Cento domande cento risposte

La Fede Bahá’ì, fondata da Bahà’u’llàh, nato in Persia nel 1817 e morto nel 1892 in Israele, è la più giovane delle grandi religioni rivelate. Per i suoi elevati insegnamenti e la sua rapida espansione in ogni continente, essa suscita oggi un crescente interesse sia negli studiosi di movimenti religiosi che nelle persone comuni.

Ai Bahà’i (i credenti in Bahà’u’llàh) vengono quotidianamente rivolte domande, talora provocatorie, altre volte dettate da semplice curiosità o da sincera volontà di capire, sui più diversi aspetti della loro Fede, da quelli storici a quelli sociali, da quelli dottrinali a quelli etici.

Muovendo dalle loro esperienze personali nell’attività di diffusione della Fede, tre credenti della comunità bahà’i italiana hanno raccolto in un libro cento possibili risposte a cento fra le domande più ricorrenti che, soprattutto nell’Occidente cristiano, si è soliti indirizzare ai Bahà’i.

Le risposte non devono essere assunte come slogan o una sorta di catechismo da parte dei lettori, né devono essere considerate le uniche possibili, in quanto ogni individuo necessita di una risposta adeguata ai propri bisogni e al proprio livello spirituale. Il libro vuole essere uno stimolo, per Baha’i e non Baha’i, a leggere, meditare e approfondire i testi sacri Bahà’i e la vastissima letteratura di commento oggi disponibile in inglese e in italiano.

Ogni domanda potrebbe richiedere un intero libro di spiegazioni e riferimenti, ma esigenze di brevità hanno ridotto lo spazio dedicato alle risposte. Il lettore può continuare il suo lavoro di ricerca attingendo direttamente dagli scritti baha’i.

Questo lavoro “a sei mani” si è ispirato al metodo che i Bahà’i chiamano “consultazione”, ed è frutto di uno sforzo collettivo di ricerca, durante la quale ciascuno degli autori ha fatto tesoro delle proposte di correzione e di integrazione degli altri due, sicché il risultato finale appartiene, per ogni singola risposta, a tutti gli autori. Un lavoro di équipe sorretto, dunque, da una metodologia insieme scientifica e spirituale, che negli autori ha rafforzato le 4 rispettive conoscenze e i sentimenti di amicizia che già li legavano, e che essi sono ora felici di partecipare ai lettori.

Download documento

Tag: , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: